Lokomotiv Kanarone Home Page
Lokomotiv Kanarone - Album Lokomotiv Kanarone - Bio Lokomotiv Kanarone - Info Lokomotiv Kanarone - Rassegna stampa Lokomotiv Kanarone - Stage Plan
ACT NO STRANGE web site
  CADENCE - Apr, May, June 2009
  MUSICA JAZZ n 7 - luglio 2009
  CD on JAZZ & TZAZ - May 2009
  ALL ABOUT JAZZ - 15 gennaio 2009
  CULTUREJAZZ - octobre 2008
  JAZZRYTMIT - 10 dicembre 2008
  O ZURRETT D'ARTAL - 26 de julio de 2008
  IL MANIFESTO - sabato 12 marzo 2005
  CADENCE - n° 2 - february 2004
  MUSICA JAZZ - n° 5 - 4 maggio 2004
  LA REPUBBLICA - 4 maggio 2004
  JAZZAROUND - avril - mai 2004
  TOMAJAZZ - marzo 2004
  MUSICA JAZZ - gennaio 2004
  IMPROJAZZ - issue 102 february 2004
  ITALIAN JAZZ NOTES - dicembre 2003
  LA STAMPA - 13 settembre 2003
  QUI - maggio 2003
  Mark Dresser - Personal Communication
  Antonio Feola - Personal Communication
  LA REPUBBLICA - mercoledì 1 marzo 2000
  LA STAMPA - mercoledì 23 Giugno 1999
IL MANIFESTO - "Alias"

Guido Michelone

Sabato 12 marzo 2005

Dietro questo buffo appellativo c'è un esordio stupefacente, come da anni non si sentiva nell'ambito del cosiddetto jazz politico. I cinque ragazzi di Chieri, in provincia di Torino, riprendono forme e temi della protesta sociale alla Charles Mingus o nella prima Liberation Music Orchestra; inventano senza piano, con tre fiati, contrabbasso, percussioni, in nove magmatici "originals", un postbop ritmico e caloroso, aperto e ricco di citazioni esplicite: Rassvjet, Liberi Tutti, Petrodollar, Nancy e Rajssa, Italian Fight Song si distinguono anche per sottile ironia, ricerca sonora, gusto provocatorio.
info@lokomotivkanarone.net Web Design Tream Adv Torino - www.tream.it